About Us

Un pò di noi

Tradizione e gusto in una veste rinnovata.

Pasticceria Genny è la griffe del gusto!

Con i nostri dolci firmiamo tutti i tuoi momenti speciali, per renderli ancor più indimenticabili…
Una realtà giovane e dinamica, nota per la qualità e la creatività dei tanti prodotti…

Pasticceria Genny a Barletta

La pasticceria Genny di Barletta è specializzata in torte personalizzate, dolci e catering per matrimoni, compleanni, feste e ricorrenze.

La pasticceria è una parte dell’arte culinaria, dedicata esclusivamente alla preparazione di alimenti dolci quali paste farcite, pasticcini, torte, biscotti, praline …

Pasticceria a Barletta. Pasticceria Genny. Ricette semplici per dolci buonissimi. Le migliori ricette di dolci della tradizione italiana ed internazionale: torte, biscotti …

Le Dolci creazioni della pasticceria Genny sono vere e proprie sculture artistiche che conquistano i palati più esigenti, provocando un’inimitabile esplosione di sapori e gusto …

“Panettone” viene da Pan de Toni?

Secondo questa chiave etimologica Toni, umile sguattero della cucina di Ludovico il Moro, sarebbe l’inventore di uno fra i dolci più caratteristici della tradizione italiana. Ecco la storia: alla vigilia di un Natale, il capocuoco degli Sforza brucia il dolce preparato per il banchetto ducale. Toni, allora, decide di sacrificare il panetto di lievito madre che aveva tenuto da parte per il suo Natale. Lo lavora a più riprese con farina, uova, zucchero, uvetta e canditi, fino ad ottenere un impasto soffice e molto lievitato. Il risultato è un successo strepitoso, che Ludovico il Moro intitola Pan de Toni in omaggio al creatore.

Fino al Medioevo i compleanni non si festeggiavano con le torte. Fu in Germania che prese piede questa tradizione, con tanto di candeline per scacciare gli spiriti maligni. La storica inglese Alysa Levene, che lavora all’Oxford Brookes University, ha ricostruito la storia delle torte in un libro intitolato Cake: A Slice of History (letteralmente, “Torta: Una fetta di storia”) e pubblicato nel Regno Unito e negli Stati Uniti. Oltre a essere un’accademica, Levene è un’appassionata di dolci e dal 2014 tiene un blog in cui spiega le sue ricette preferite e ogni tanto parla anche di storia. Nelle sue ricerche ha scoperto per esempio che fu nel Settecento che le torte iniziarono a essere ricche e complesse, aprendo la strada per quello che oggi è chiamato “cake design“.

La pasticceria Genny di Barletta

Genny Pasticceria

Dalle croissanteries per la colazione (croissant, strudel, tortine di lamponi e di albicocche, mezzalune di cioccolato e pere, triangoli ai frutti di bosco, le nuove viennoiserie alla marmellata d’arance con crosta di mandorle e i croissant vegani) alla piccola pasticceria, alle torte.

Genny Pasticceria

Sempre molto richieste la Sacher (proposta tutto l’anno, anche in monoporzione), la meringata, la Millefoglie (pure allo zabaione), la torta alle pere, la bavarese con fragoline di San Mauro …

Genny Pasticceria

Da non perdere inoltre, il panettone alla crema di limoncello, le colombe, la pasticceria mignon, le monoporzioni e i famosi babà. Esperienza, emozioni e grandi imprese, anni di dolcezza, amore e sorprese.

Genny Pasticceria

Attenzione particolare per le intolleranze, dai biscotti con farina di riso senza glutine né derivati del latte, al dolce Monique (frolla con crema di latte di soia, meringa all’italiana e frutta, il tutto flambé) ai panettoni.

Dove siamo:

Contattaci ora: